Ponte grosso di Pontericcioli a Cantiano - Cantiano
DESCRIZIONE

Il Ponte supera il fosso della Scheggia lungo la Flaminia mediante due archi semicircolari di m 3,40 di luce, costituiti da grossi lastroni di pietra corniola ben squadrati. Essi sono poggiati su un basso filare d’imposta che determina una leggera risega. La pila centrale è larga m 2,60 ed è fornita di frangiacque di poco sporgente verso monte. Su questo lato le spalle laterali si uniscono ai muri d’ala che sostengono la strada e che convogliano la corrente.

Attualmente il Ponte Grosso è ancora in uso nel contesto della viabilità locale e si presenta in discrete condizioni, essendo stato di recente restaurato. Il tratto di Flaminia di cui esso fa parte è stato abbandonato nel secolo scorso ed ora è utilizzato come strada agricola fuori mano.

 

Autore: Massimo Gasparini

MULTIMEDIA

Nei Dintorni

Come arrivare

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.141 secondi - Powered by Simplit CMS