Forum Sempronii - DECUMANO MINORE - Fossombrone
DESCRIZIONE

Il decumano minore, ampio 19 piedi (5,70 m), come tutte le strade di Forum Sempronii era lastricato con grandi basoli di pietra del Furlo. È delimitato a sud da un cordolo in pietra (crepido) e a nord dalla copertura in pietre squadrate di una canaletta di scolo che bordava la via. La strada è fiancheggiata sul lato settentrionale da un porticato coperto ampio circa 3m e su quello meridionale da strutture pertinenti forse a botteghe. Numerosi sono i solchi lasciati sul lastricato dal passaggio ripetuto delle ruote dei carri.

 

LE STATUE DI BRONZO DORATO 

Immediatamente a sud delle Grandi Terme, lungo il decumano minore, in prossimità dell’incrocio, sono venute alla luce otto basi di pietra del Furlo, con nucleo centrale in terracotta e malta cementizia e incasso per l’alloggiamento dell’iscrizione dedicatoria. Incastrati tra i basoli della strada sono venuti alla luce numerosi frammenti di bronzo dorato, dita di mani, di piedi, capelli, elementi decorativi di corazze e di bardature di cavalli, pertinenti a statue di dimensioni ragguardevoli. Collocate in un punto nodale dell’urbanistica di Forum Sempronii, sicuramente tali statue raffiguravano personaggi di alto rango, resisi benemeriti nei confronti della cittadinanza.

 

 

MULTIMEDIA

Nei Dintorni

Come arrivare

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.172 secondi - Powered by Simplit CMS